Corone in ceramica.


Cosa sono esattamente?

In parole molto semplici, sono denti artificiali che si realizzano sui denti precedentemente preparati attraverso la rimozione della maggior parte della loro struttura esterna o su impianti in titanio.

La preparazione del dente comporta necessariamente anche la rimozione di almeno una parte di struttura sana . Questo è un prerequisito essenziale; la parte centrale del dente può anche essere ricostruita, ma i margini della corona devono assolutamente abbracciare una cospicua parte della struttura naturale residua.

Le corone su impianti hanno una struttura esterna identica, ma il pilastro è un impianto. La corona è cementata su un secondo pezzo di titanio fissato sull'impianto. Oppure, in alternativa la corona ha un foro centrale con una vite che si inserisce direttamente sull'impianto. Il foro si chiude facilmente con un'otturazione.

Il disegno sottostante è uno schema in sezione trasversale di una corona in zirconia.

Corona in Zirconia su dente naturale
Corona in zirconia su moncone naturale con terapia canalare e perno.
 
Il disegno mostra il mio tipico approccio alla realizzazione di una corona su un dente naturale. Il dente è preparato "a finire" (feather edge, lama di coltello). Questa è una tecnica che offre molti vantaggi biologici. Favorisce salute gengivale e massimizza il risultato estetico.

Indicazioni alla realizzazione di corone su denti naturali.

I denti molto cariati sono un'indicazione quando otturazioni e faccette parziali / onlay sono insufficienti. Anche alcuni denti con un trattamento canalare , specialmente molari e premolari superiori sono frequentemente soggetti a fratture disastrose se non prtotetti con corone.

I materiali delle corone

La zirconia è certamente un'opzione. Il disilicato di litio è un'alternativa migliore, soprattutto quando il pilastro non è decolorato. Alcuni colleghi tuttavia preferiscono ancora corone di porcellana tradizionali con una sottostruttura metallica. 

categoria: 



News


Dom, 12/04/2016 - 09:55

Gli Impianti endoossei offrono molti vantaggi rispetto ad altre tecniche di sostituzione dei denti.

Gio, 07/14/2016 - 14:35

“Con l’aumento del consumo di cibi ricchi di zuccheri, i bambini sono più soggetti alla formazione di carie.

Oltre ad un’attenta igiene orale è vivamente consigliata la sigillatura dei solchi, procedura non invasiva ed effettuata senza anestesia.

Pratica semplice ma che riduce di molto l’insorgenza di carie occlusali.”










Corso Lazio, 17 2° piano
Frosinone (FR) - 03100

Tel. 0775889009 - 07751564256

Seguici anche su


COPYRIGHT © 2016



Top